Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Progetto FORTIS | Interreg Italia-Slovenia

3 marzo 2020 |  Cooperazione internazionale trasporto pubblico e motorizzazione civile
Immagine notizia

Il progetto FORTIS (approvato al VII bando del Programma Interreg V Italia-Slovenia 2014-2020) intende promuovere la cooperazione istituzionale attraverso soluzioni innovative congiunte per la cittadinanza volte da un lato a migliorare e promuovere i servizi di traporto pubblico transfrontaliero a favore di una mobilità sostenibile ed efficiente dall’altro a favorire lo scambio di esperienze e l’armonizzazione delle procedure in materia di motorizzazione civile. FORTIS svilupperà in primo luogo un (1) piano d’azione per ottimizzare i collegamenti di trasporto pubblico nell’area transfrontaliera e per promuovere il dialogo istituzionale con lo scopo di facilitare la reciproca conoscenza delle procedure per la registrazione dei veicoli. Seguirà (2) la definizione e l’attuazione delle attività pilota, che servirà per la valutazione delle soluzioni innovative proposte. Le istituzioni coinvolte, assieme agli operatori chiave potranno così sostenere la mobilità transfrontaliera attraverso un (3) protocollo d’intesa con lo scopo di estendere e mantenere le iniziative testate. Le autorità competenti acquisiranno (4) la conoscenza delle reciproche procedure relative alla motorizzazione civile, che verranno raccolte in un toolbox messo a disposizione della cittadinanza. Il network di cooperazione stabilito nell’ambito del progetto FORTIS verrà confermato e mantenuto anche oltre la durata del progetto grazie alla firma di (5) un ulteriore protocollo d’intesa.

Il partenariato del progetto, guidato da Iniziativa centro Europea – Segretariato esecutivo, in qualità di Lead Partner e che vede coinvolto come partner Unioncamere del Veneto – Eurosportello, Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, Comune di Capodistria ed Agenzia regionale per lo sviluppo della regione metropolitana di Ljubljana.

Contributo FESR: € 645.396,50

Sito ufficiale del progetto:
https://www.ita-slo.eu/it/fortis
https://www.ita-slo.eu/sl/fortis

Durata: 03/2020 – 02/2022